marzo 2014

Primi segnali di ripresa nel settore detergenza

Federchimica Assocasa (Associazione Nazionale dei produttori di detergenti e specialità per l’Industria e per la Casa), in collaborazione con Nielsen ha presentato oggi il 15° Osservatorio del mercato dei detergenti e dei prodotti…

Nuove frontiere per tecniche di laboratorio in accordo al principio delle 3RS

L’8 maggio c/o l’Aula Conferenze “Prof.G.L. Gualandi” all’ IZLER di Via Cremona 284 a Brescia,  si terrà un convegno organizzato dove verranno illustrati modelli innovativi per lo sviluppo di farmaci che prevedono l’impiego…

Algoritmi per predire la tossicità dei coloranti

Un software in grado di modellare le relazioni quantitative tra la struttura molecolare dei coloranti organici e le proprietà degli stessi è l’obiettivo del gruppo di ricerca Milano Chemometrics and QSAR Research Group…

Studio sulle applicazioni di nuovi materiali

Presso il Dipartimento di Ingegneria Chimica dei Materiali del Politecnico di Milano è nato +TUO, un progetto orientato alla realizzazione di ausili su misura in materiali biodegradabili destinati a persone affette da malattie…

Meccanismo di internalizzazione delle nanoparticelle in cellule endoteliali

Si fa attualmente un gran parlare di nanoparticelle (NP): particolare interesse desta il loro profilo tossicologico, nonché la possibilità di usare questi oggetti quali vettori di molecole di interesse farmacologico. Nello specifico, sembra…

Il significato della poliploidia nelle cellule umane

Come ben noto, la maggior parte delle cellule di mammifero possiede due coppie di cromosomi, ma alcune cellule (fra cui le cellule costituenti il parenchima epatico e il muscolo cardiaco) possiedono dei cromosomi…

Immunoprofilassi contro il virus HIV

La stragrande maggioranza delle nuove infezioni da HIV risulta dalla pur relativamente inefficiente trasmissione del virus attraverso le mucose in seguito a contatti sessuali. Di conseguenza, l’infezione stessa origina da quel piccolo numero…

Saggio rapido in vitro per valutare il potere irritante di un mascara

Il mascara è un blando irritante che causa una gamma di problemi alla salute. Per predire l’irritazione oculare, sono stati sviluppati diversi metodi in vitro alternativi ai test su animali. Per misurare la…

QSAR per predire il fattore di bioconcentrazione, a scopo regolatorio

I regolamenti REACH (Registration, Evaluation, Authorization and restriction of Chemicals) e BPR (Biocidal Product Regulation) promuovono fortemente l’uso di tecniche di sperimentazione non su animale per la valutazione del rischio chimico. Questo ha…

Test irritazione da mascara: saggio biologico rapido e poco costoso in vitro

Obiettivo: sviluppare un saggio di prova in vitro per testare il potenziale di irritazione del mascara. Metodo: è possibile valutare cambiamenti in attributi facilmente quantificabili, quali il tasso di crescita dei protozoi ciliati,…

Laboratorio © 2017 Tutti i diritti riservati