Acqua ultrapura per applicazioni elettroniche

DowePensiamo spesso che acqua e componenti elettrici siano una combinazione pericolosa; tuttavia, l’acqua ultrapura è ampiamente usata nella produzione di componenti elettronici come semiconduttori e microprocessori. Nel caso della microelettronica in particolare, l’acqua necessaria non solo deve essere molto pura, ma viene anche richiesta in quantità copiose. A questo proposito, Dow Water & Process Solutions offre un’ampia gamma di tecnologie avanzate di trattamento, quali ultrafiltrazione, osmosi inversa, resine a scambio ionico ed elettrodeionizzazione, in tandem o quali trattamenti singoli, per purificare l’acqua affinché il prodotto ottenuto soddisfi i requisiti più stringenti (resistenza >18,2 MΩ/cm, < 1 ppb TOC). Fra i punti cardine del processo di depurazione, va annoverato l’impiego della resina a scambio anionico Dow Amberjet™ UP4000, sviluppata specificatamente per l’uso nella produzione di acqua ultrapura per il settore dei semiconduttori. Essa può essere impiegata in recipienti o in unità a letto misto con Dow Amberjet™ UP1400, per la rimozione di residui organici ionizzati. I residui organici non ionizzati vengono eliminati dagli elementi a osmosi inversa Dow Filmtec™ SG. Questi elementi presentano una membrana che repelle efficacemente i composti organici a basso peso molecolare e la silice. Tutto questo per rendere agevole il matrimonio fra acqua ed elettronica.

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Laboratorio © 2017 Tutti i diritti riservati