Al via lo sviluppo del primo test di tossicità acuta animal-free approvato

make-up, day cream, creamy, night cream,Lo scorso settembre il laboratorio inglese XCellR8, impegnato dal 2008 nello svilupo di test alternativi alla sperimentazione animale da applicare in ambito cosmetico, ha vinto un finanziamento europeo di 50.000 sterline nell’ambito del programma Horizon 2020 che intende impiegare per sviluppare il primo test riconosciuto dagli Enti Regolatori per valutare la tossicità acuta dei cosmetici e dei loro ingredienti. Per ottimizzare i finanziamenti, il laboratorio ha inoltre deciso di chiedere ai soggetti che operano in ambito cosmetico come sviluppatori di formulazioni o scopritori di nuove molecole attive di dire la loro rispetto a quali sono i test animal-free di cui necessitano per poter rispondere in modo adeguato alle normative nazionali e internazionali. Nel loro intento, i ricercatori del laboratorio vogliono creare un test approvato per tossicità acuta che non usi animali e risponda al contempo alle richieste del Regolamento REACH e a quelle del Regolamento Cosmetico Europeo. Più aziende cosmetiche collaboreranno e più forte sarà l’applicazione del laboratorio all’interno di Horizon 2020.

Ogni contributo potrà restare anonimo o essere quotato, a seconda del desiderio dell’interlocutore. Chi fosse interessato a partecipare a questa iniziativa, può scrivere direttamente a questo indirizzo, carol.treasure@x-cellr8.com, entro il prossimo 31 dicembre.

http://x-cellr8.com/have-your-say-on-the-future-of-acute-toxicity-testing/

 

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Laboratorio © 2017 Tutti i diritti riservati