Analisi: caratterizzazione degli alberi e del legno

MICROPOLILe analisi non distruttive per gli alberi e per il legno sono una necessità: infatti è paradossale indagare sulla condizione di un albero, scoprire che è in salute ma dopo qualche anno verificare che proprio le operazioni ispettive hanno prodotto dei danni destinati a compromettere la stessa vitalità dell’albero. Inoltre, nel caso del legname da opera, il problema più rilevante è quello dell’elevata variabilità, anche all’interno dello stesso tronco. La normativa richiede che ogni pezzo, per poter essere impiegato, sia analizzato e classificato in base alla sua qualità, e le analisi non devono ovviamente compromettere l’integrità dei pezzi. A questo proposito l’azienda ungherese FaKopp, che da sempre studia le modalità di propagazione delle onde nel legno, mette a disposizione una vasta gamma di strumenti che consentono analisi non distruttive negli alberi e nel legname: il tomografo ArborSonic 3D, con cui si effettuano tomografie monodimensionali e tridimensionali agli alberi vivi; il martello a impulsi Microsecond Timer, capace di verificare la condizione di un tronco o di una struttura lignea in due minuti; l’analizzatore a ultrasuoni Ultrasonic Timer, usato per analisi di germogli esili o di lamine molto sottili. Questi strumenti sono commercializzati e supportati tecnicamente in Italia dall’azienda Micropoli.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Laboratorio © 2017 Tutti i diritti riservati