Analisi dell’acqua residua in gas liquefatti

Metrohm ha recentemente presentato il nuovo 875 KF Gas Analyzer, per la determinazione completamente automatica del contenuto di acqua in gas liquefatti. Lo strumento è caratterizzato da robustezza e facilità d’uso grazie al software di controllo e gestione database tiamoTM. Lo strumento permette di rilevare in maniera precisa e ripetibile il contenuto d’acqua in tracce, grazie all’utilizzo del metodo Karl Fischer coulometrico. Il sistema è progettato per una pressione massima di esercizio di 40 bar. Oltre ad avere un evaporatore integrale di gas liquefatti, il ProcessLab Gas Analyzer è anche dotato di un filtro di ingresso per separare le particelle e di un filtro per l’olio. Un controller per il flusso di massa permette una misura precisa della portata del gas. Le valvole magnetiche controllate dal software assicurano una procedura di misura completamente automatizzata. Il ProcessLab Gas Analyzer viene fornito con metodi già impostati; esempi tipici di applicazioni sono la misura del contenuto di acqua in gas infiammabili quali propano, propene, LPG, butano, butene, ossido di etilene e dimetil etere, questo poiché lo strumento garantisce la netta separazione tra il sistema di trasporto del gas e la parte elettrica. Inoltre è possibile la determinazione del contenuto di acqua in gas permanenti o altri gas liquefatti.

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Laboratorio © 2017 Tutti i diritti riservati