Video

Scacco al tumore del polmone: nuovi strumenti lo scopriranno in tempo

Un naso elettronico in grado di identificare il tumore del polmone in stadio iniziale analizzando un semplice respiro è l’ultimo arrivato in casa IEO. Obiettivo: dare scacco al cancro polmonare diagnosticandolo in tempo,…

Protezione degli animali utilizzati a fini scientifici

Durante la Conferenza Nazionale sul Benessere Animale che si è svolta a Roma dal 13 al 15 Aprile, Il Ministero della Salute ha dedicato una giornata alla “protezione degli animali utilizzati a fini…

I metodi alternativi sono il futuro

Giuristi e scienziati uniti per stimolare l’Italia allo sviluppo di metodi alternativi alla sperimentazione animale. L’Italia è ancora in tempo per salire su questo treno d’innovazione. Un messaggio ottimista quello lanciato durante il…

Fondazione Ri.MED: un distretto scientifico nel cuore del mediterraneo

La Fondazione Ri.Med è attualmente impegnata nella realizzazione a Palermo del Centro per le Biotecnologie e la Ricerca Biomedica (CBRB), che sarà ultimato nel 2019. Grazie a questo vincente modello di partnership pubblico-privato…

G Test: screening genetico su sangue materno

Il test di screening genetico su sangue materno potrebbe diventare presto un test diagnostico. Si chiama G-Test ed è un test non invasivo di screening prenatale delle patologie cromosomiche fetali. Viene offerto dai…

Scienza e coscienza: una mostra sulle alternative

Le alternative sono state messe in mostra. La piattaforma italiana per i metodi alternativi (IPAM) ha allestito a fine settembre una mostra sulle 3R presso l’Università La Sapienza di Roma. Quasi quaranta pannelli…

Vaccini: nuove prospettive di cura

I vaccini rappresentano il più importante strumento di prevenzione a disposizione della medicina moderna e il metodo più efficace, dopo la scoperta dell’acqua potabile, per evitare il diffondersi delle malattie. La loro evoluzione…

Vescicole extracellulari: una nuova prospettiva nella cura dei tumori

Le vescicole extracellulari sono frammenti cellulari, liberati dalle cellule sia in condizioni di normalità che di malattia. Grazie al loro carico, tipicamente proteine o materiale genetico (microRNA) questi corpi cellulari rappresentano oggi una…

Recettori chimerici in oncoematologia: nuove prospettive terapeutiche

Nel 2013 la rivista internazionale Science ha definito i recettori chimerici (CAR, chimeric antigen receptors) «breakthrough therapy» perché rappresentano una vera e propria svolta nel trattamento dei tumori oncoematologici, consentendo la remissione completa…

I test di convalida dei farmaci biologici

I farmaci biologici sono una famiglia di molecole e comprendono proteine e polipeptidi, prodotti purificati derivati all’espressione di cellule e prodotti isolati da tessuti e fluidi corporei. Rispetto agli API chimici, quelli biologici…

Laboratorio © 2017 Tutti i diritti riservati