Conferenza europea sulla biomassa

Copenaghen ha ospitato, per la 21° Conferenza Europea sulla Biomassa, più di 1800 partecipanti provenienti da 66 Paesi, dove si è discusso lo stato e il futuro delle applicazioni della biomassa nei diversi settori tra cui energia, materiali e bioeconomia. Rispetto all’anno scorso vi è stato un incremento del 15% di presenze totali e un aumento del 20% della superficie espositiva rendendo l’EU BC & E 2013, ancora una volta un evento stimolante grazie allo scambio di conoscenze sugli ultimi risultati industriali e scientifici, sviluppi nelle politiche e distribuzione nel settore della biomassa e bioenergia.«La bioeconomia offre un’opportunità unica per la crescita e la creazione di posti di lavoro, attraverso l’utilizzo di conoscenze in molti campi come l’energia pulita e la biotecnologia» ha dichiarato Anders Eldrup, Conference General Chairman, intervenendo alla sessione di chiusura della conferenza.
«Massimizzare l’efficienza nell’utilizzo delle risorse della biomassa è fondamentale, al fine di ottenere una bioeconomia sostenibile» ha dichiarato David Baxter, Technical Programme Chairman, introducendo i principali punti salienti della EU BC & E 2013.
Negli ultimi decenni si è registrato un aumento considerevole di stock di carbonio nelle foreste negli Stati Uniti e nella UE con un conseguente aumento di risorse di biomassa.
Inoltre, gli sviluppi nei mercati tradizionali come quello della cellulosa e della carta creano maggiori opportunità per le bioenergie. Il potenziale della biomassa è ancora in gran parte inutilizzato, tuttavia l’effettiva disponibilità di biomassa come materia prima potrebbe essere molto inferiore al potenziale teorico ed alcune domande rimangono ancora aperte, riguardanti principalmente la sostenibilità ambientale.

(fonte: EU BC & E 2013)

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Laboratorio © 2017 Tutti i diritti riservati