Coniugati farmaco/anticorpo a stechimetria definita

medicine vials and syringeFra le molte promettenti strategie per il trattamento delle forme tumorali, l’impiego di coniugati farmaco-anticorpo appare particolarmente accattivante per la relativa selettività dell’addotto ottenuto. Purtroppo alcuni problemi sintetici rendono spesso difficile ottenere composti a stechiometria certa e di purezza ottimale, e talvolta anche la produzione su larga scala degli stessi risulta critica applicando le procedure sintetiche correnti. Fra le molte proposte per ovviare a tali inconvenienti, sembra che il rimodellamento enzimatico delle frazioni oligosaccaridiche degli anticorpi sia la strategia migliore; essa infatti permette l’introduzione di gruppi funzionali che possono a loro volta essere fatti reagire in maniera sito-specifica con i derivati dei farmaci citotossici in maniera semplice e con alte rese. Tali osservazioni derivano dal fatto che le glicosiltransferasi spesso tollerano modificazioni chimiche anche significative dei loro substrati naturali. Il gruppo di ricerca di Boons, partendo da queste premesse, ha incorporato gruppi azidici (virtualmente assenti negli anticorpi naturali) nei glicosidi anticorpali, e li ha fatti successivamente reagire mediante cicloaddizione con farmaci antineoplastici recanti gruppi alchinici. Il metodo, che non richiede l’impiego di tecniche proprie dell’ingegneria genetica, è stato usato per produrre anticorpi anti-CD22 modificati con doxorubicina e che si sono mostrati in grado di uccidere selettivamente linee cellulari linfomatose.
X. Li, T. Fang, G.-J. Boons. Preparation of Well-Defined Antibody–Drug Conjugates through Glycan Remodeling and Strain-Promoted Azide–Alkyne Cycloadditions. Angewandte Chemie International Edition 53(28): 7179–7182 (2014)

di D. Merli

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Laboratorio © 2017 Tutti i diritti riservati