Identificazione di patogeni mediante PCR

I microorganismi patogeni contaminanti gli alimenti rappresentano un significativo rischio per la salute pubblica, in particolare per le popolazioni più a rischio. Le tecniche convenzionali di rilevamento sono lunghe e laboriose; tuttavia, lo sviluppo delle tecnologie molecolari sta cambiando l’approccio dei laboratori. In particolare, la PCR è una delle più recenti e importanti tecnologie per i laboratori di biologia molecolare. Il termociclatore Eppendorf Mastercycler® PRO, per l’esecuzione della PCR classica, è uno strumento che abbina velocità, silenziosità e flessibilità di programmazione con l’innovativa tecnologia vapo.protectTM. Il Mastercyler® PRO è disponibile in due versioni composte da un blocco a 96 pozzetti per provette, strep o piastre (0,2 e 0,1ml) costruiti in argento o alluminio.Tutte questi strumenti sono in grado di assicurare elevate velocità di riscaldamento e raffreddamento e consentono di ridurre notevolmente i volumi di reazione a 10µl, consentendo di ridurre i costi di gestione. Inoltre, è possibile ottenere amplificazioni di qualità in un tempo inferiore ai 40 min (PCR FAST). Le tecnologie molecolari consentono di ridurre i tempi di analisi in modo significativo rispetto alla microbiologia convenzionale, da 2-5 giorni a poche ore di lavoro producendo dati di qualità. Questo approccio consente ai laboratori di fornire un rapido e affidabile servizio.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Laboratorio © 2017 Tutti i diritti riservati