Lotta alle malattie neurodegenerative

Alla VII edizione di Nanochallenge & Polymerchallenge – Startup Initiative, svoltasi lo scorso novembre all’Università di Padova, il vincitore della categoria “nano” è stato il team Wise Biotech del Laboratorio LGM dell’Università di Milano guidato dal professor Paolo Milani. Il gruppo si è aggiudicato il premio della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo (300.000 euro destinati alla creazione di un’azienda biotech), grazie a un’innovativa tecnologia per la produzione di elettrodi di neurostimolazione per la cura del dolore cronico e del Parkinson, da introdurre in microcircuiti elettronici biocompatibili inseriti su polimeri elastici.

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Laboratorio © 2017 Tutti i diritti riservati