Microscopia confocale rapida ed efficace

La microscopia confocale si posiziona tra le tecniche microscopiche maggiormente utilizzate in ambito scientifico e diagnostico, per la possibilità di osservare l’oggetto in maniera tridimensionale e quindi di mettere a fuoco più piani focali a diverse profondità nel campione stesso. A questo proposito, Zeiss propone il nuovo microscopio confocale LSM 800 con Airyscan, in grado di produrre immagini decisamente superiori allo standard. Si tratta di un microscopio a scansione laser compatto e dotato di un rivelatore del tipo GaAsP a rapida risposta. Con lo strumento si possono ottenere livelli di risoluzione maggiori di 1,7 volte rispetto agli strumenti tradizionali, in tutte e tre le dimensioni; ciò si traduce nella possibilità di osservare volumi confocali cinque volte più piccoli rispetto allo standard. Lo strumento è dotato di auto-calibrazione ed è particolarmente poco oneroso da gestire. A completezza, un software facile e intuitivo permette di effettuare le analisi automatizzando alcune procedure routinarie. Mediante il programma Shuttle & Find è anche possibile connettere lo strumento con un microscopio elettronico. Il dispositivo, inoltre, è ampiamente modulabile in funzione delle richieste del cliente e può essere upgradato quando lo si ritiene necessario.

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Laboratorio © 2017 Tutti i diritti riservati