Nanoscienza e nanotecnologia

fotolia_35926421_subscription_monthly_xxl-e1347053489207La nanotecnologia è una delle nuove frontiere delle scienze e delle tecnologie attuali, e sta attirando l’interesse di numerosi progetti in ambito europeo. Numerosi scienziati di grido e legislatori pensano che i benefici che possono derivare da tali tecnologie possono avere ricadute positive sull’intera società, e che queste possono spaziare dallo sviluppo di materiali innovativi alla creazione di nuovi posti di lavoro e centri di ricerca. In particolare, secondo gli stessi esperti sarebbero già in atto alcune ricadute positive sui cittadini europei dovuti allo sviluppo delle nanotecnologie, come illustrato in alcuni incontri propugnati dall’Unione Europea stessa. Presto le ricadute non saranno solo economiche, ma anche la salute delle persone potrà migliorare se le possibilità offerte dalle nuove scoperte verranno opportunamente messe a frutto. A questo proposito, è possibile richiedere fondi all’UE presentando i propri progetti in base ai programmi F6 e F7.
http://ec.europa.eu/research/industrial_technologies/nanoscience-and-technologies_en.html

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Laboratorio © 2017 Tutti i diritti riservati