Obiettivo: il microambiente tumorale

(Wikipedia)

(Wikipedia)

Il tumore pancreatico è una malattia a elevato tasso di mortalità: meno del 5% dei pazienti sopravvivono a 5 anni dalla diagnosi. Tra i motivi di tale infausta prognosi rientra la presentazione tardiva e l’elevato livello di resistenza ai farmaci chemioterapici. Le prove emergenti indicano che il microambiente tumorale svolge un ruolo cruciale nella regolazione della proliferazione di cellule tumorali, che comprendono una sottopopolazione di cellule staminali del cancro e determina il comportamento e la chemioresistenza del tumore. Il progetto EPC-TM-NET («Targeting the tumour microenvironment to improve pancreatic cancer prognosis»), finanziato dall’UE, intende approfondire queste osservazioni sul cancro pancreatico per stabilire come il microambiente tumorale contribuisca al fallimento dei trattamenti oncologici attualmente disponibili. Gli scienziati stanno adottando varie tecnologie genomiche per poter chiarire le associazioni molecolari e biologiche dei diversi componenti dello stroma con le cellule neoplastiche. Per studiare l’esatta interazione tra il microambiente e le cellule neoplastiche, gli scienziati hanno disposto colture organotipiche tridimensionali (3D) in vitro tra stroma e cellule neoplastiche. Si indaga anche sul ruolo di varie molecole a sostegno di tale dialogo incrociato (catepsine). Riguardo alle nuove strategie terapeutiche, gli scienziati hanno concentrato il loro impegno sulla selezione di composti che mirino al microambiente tumorale. Finora un vaccino a DNA basato sull’antigene tumorale ENO1 ha prodotto incoraggianti risultati in un modello murino. Rispetto ai biomarcatori prognostici e predittivi, i ricercatori hanno identificato il fattore del complemento C5, l’LRG1 e la trombospondina come molecole espresse in modo differenziale nei sieri di pazienti affetti da tale neoplasia.

http://cordis.europa.eu/result/rcn/90971_it.html

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Laboratorio © 2017 Tutti i diritti riservati