Ricreata in vitro la linea germinale femminile di topo

fotolia_15876678_xlRicercatori del Dipartimento di Stem Cell Biology and Medicine dell’Università giapponese di Kyushu sono riusciti a riprodurre in vitro il processo di differenziazione della linea germinale femminile di topo che porta alla formazione di uova totipotenti e quindi molto interessanti dal punto di vista sceintifico. I ricercatori hanno riprodotto oociti maturi partendo da cellule staminali embrionali ottenute da fibroblasti embrionali e da fibroblasti adulti della punta della coda. Una volta ottenute le uova in vitro, i ricercatori le hanno utilizzate per riottenere cellule staminali pluripotenti, dif atto chiudendo il cerchio. Questa scoperta consentirà di studiare i meccanismi che portano a uova totipotenti e anche lo sviluppo di altre specie di mammiferi. La scoperta potrà inoltre essere utile per la medicina rigenerativa.
Orie Hikabe, Nobuhiko Hamazaki et al. Reconstitution in vitro of the entire cycle of the mouse female germ line. Nature 2016. doi:10.1038/nature20104
http://www.nature.com/nature/journal/vaop/ncurrent/full/nature20104.html

di S.Somaré

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Laboratorio © 2017 Tutti i diritti riservati