Rinvenuti resti cranici dei mammiferi gondwanateri

4086I gondwanateri rappresentano il più enigmatico e meno conosciuto gruppo di mammiferi, dall’incerta collocazione sistematica. Di essi è noto solo che vissero nei periodi Cretaceo e Paleogene, e le poche altre nozioni a disposizione sono state apprese dall’analisi di denti e parti inferiori della mascella rinvenuti nell’emisfero australe. Solo ora è stato ritrovato un cranio intero appartenente a una di queste elusive creature: la novità è che il reperto è in perfetto stato di conservazione, non manca di alcuna parte anatomica e fornirà di certo interessanti informazioni circa tali animali estinti. Il teschio è stato ritrovato in Madagascar e risale al Cretaceo Superiore. L’analisi mediante tomografia assiale computerizzata e un moderno approccio di confronto dei dati radiologici con database riferiti ad altri mammiferi noti (estinti o tuttora esistenti), ha permesso di trarre interessanti conclusioni. In particolare, mancando materiale genetico a sufficienza per le classiche analisi PCR, si è dovuti ricorrere a un confronto morfologico dei calchi dentari del fossile e dei suoi più probabili parenti ancora non estinti. Già da una prima analisi, gli scienziati guidati da Andriamialison, che hanno pubblicato il loro lavoro su Nature, sono stati spinti a credere che il mammifero in questione fosse un erbivoro, dotato di occhi prominenti, agile e con olfatto e udito molto sviluppati; sembra che sia il prodotto di una storia evolutiva molto lunga e avvenuta in condizioni di relativo isolamento geografico.
D. W. Krause, S. Hoffmann, J. R. Wible, E. C. Kirk, J. A. Schultz, W. von Koenigswald, J. R. Groenke, J. B. Rossie, P. M. O’Connor, E.R. Seiffert, E. R. Dumont, W. L. Holloway, R. R. Rogers, L. J. Rahantarisoa, A. D. Kemp, H. Andriamialison. First cranial remains of a gondwanatherian mammal reveal remarkable mosaicism. Nature, 2014 Nov 5. doi: 10.1038/nature13922 

di D. Merli

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Laboratorio © 2017 Tutti i diritti riservati