Riso OGM che produce albumina

I ricercatori dell’Università di Wuhan, in Cina, hanno ottenuto una specie di riso in grado di produrre albumina, una proteina prodotta dal fegato che nel sangue svolge importanti funzioni, quali il trasporto di farmaci, ormoni e acidi grassi. L’impiego di questa proteina in terapia è fondamentale per curare shock emorragici, ustioni e cirrosi epatica: attualmente però la disponibilità di albumina è scarsa per coprire il fabbisogno ed essendo ottenuta da sangue di donatori si corrono rischi di infezione. I ricercatori cinesi hanno utilizzato un batterio per introdurre nel corredo cromosomico di Oryza sativa il gene umano Gt13a e da ogni chilogrammo di cereale sono riusciti a ottenere 3 grammi di albumina, identica a quella umana dal punto di vista sia fisico sia chimico. Finora l’albumina estratta dal riso è stata testata su topi da laboratorio, che non hanno presentato alcun sintomo di rigetto. I risultati ottenuti fanno ben sperare per un futuro impiego dell’albumina da riso su pazienti umani.

Proc Natl Acad Sci U S A. 22 Nov. 2011;108(47):19078-83. Epub 2011 Oct 31

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Laboratorio © 2017 Tutti i diritti riservati