Test rapido per lo screening del tumore colorettale

EDP Biotech Corporation, che da tempo si occupa di diagnostica in vitro, ha annunciato la commercializzazione di un innovativo kit ColoMarker®, che permette ai clinici di determinare la presenza dell’antigene CA11-19, un marker affidabile del tumore colorettale e individuabile in un semplice campione ematico. Il test risulta più sensibile e specifico del test per la ricerca del sangue occulto nelle feci in quanto permette l’identificazione del biomarker CA11-19, che è strettamente correlato con lo sviluppo del tumore del colon-retto fin dai primi stadi, rappresentando un utile complemento rispetto a tecniche più invasive quali la colonscopia. Inoltre, numerosi studi mostrano come il test si riveli predittivo in circa il 98% dei casi (considerando tutte le stadiazioni, da I a IV per la malattia neoplastica), con una specificità dell’84%. In quest’ottica, l’identificazione del biomarker sopra citato nel siero del paziente attraverso la tecnica ELISA può rappresentare in alcuni casi selezionati addirittura un sostituto rispetto alle correnti indagini, che vertono sulla ricerca del sangue occulto fecale e soprattutto sull’esame diretto del colon, pratica che incontra una scarsissima compliance da parte dei pazienti.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Laboratorio © 2017 Tutti i diritti riservati