Trasferimento di liquidi aggressivi

HamiltonHamilton ha introdotto recentemente sul mercato la nuova tecnologia di siringhe AcidLine, resistenti agli acidi e ai sali e adattabili a ogni tipo di strumento. Tra i settori interessati, annoveriamo quelli dell’industria chimica, della diagnostica e dell’analitica. Il prodotto è disponibile nella versione a corsa lunga e a corsa corta, con volumi che vanno da 10 millilitri fino a 125 microlitri; le siringhe sono compatibili con la maggior parte di dispositivi a siringa commerciali. Il pistone delle siringhe è composto da materiale inerte e meccanicamente resistente. È inattaccabile da acidi, soluzioni saline e solventi organici: in questo modo è possibile escludere contaminazioni del campione dispensato, nonché e la corrosione e l’usura sul pistone; la guarnizione del pistone è costruita in UHMWPE resistente allo sfregamento. Le realizzazioni di base delle siringhe sono adatte per i modelli di pompe con le forme del pistone XP, XE, V3, V6 e i dispositivi a siringa Hamilton PSD/4. Dispongono inoltre di un attacco ChemSeal (¼-28’’ – filettatura NF). Opzionalmente le siringhe possono essere fornite anche con altri attacchi: pertanto, possono essere realizzati su misura per ogni modello di pompa in commercio. Inoltre, a richiesta del cliente è possibile modificare pressoché ogni dettaglio delle siringhe – per esempio la forma del pistone, le misure o la guarnizione di collegamento.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Laboratorio © 2017 Tutti i diritti riservati