Un bisturi «intelligente» per combattere il cancro e il crimine

238057SDCCMYK35Il cancro è uno dei più difficili problemi medici con cui dobbiamo confrontarci. Grazie ai finanziamenti del CER, il dott. Zoltán Takáts dell’Imperial College di Londra ha sviluppato un bisturi «intelligente» in grado di «fiutare» i tessuti attraverso i quali incide; questo potrebbe rivoluzionare la cura del cancro, pur trovando anche applicazioni più generiche nel campo della chimica analitica. Lo strumento, che i ricercatori chiamano «iKnife», usa uno spettrometro di massa per analizzare il «fumo» prodotto da un bisturi che taglia usando corrente elettrica ad alta frequenza. In questo modo, i chirurghi ricevono informazioni in tempo reale circa la natura tumorale o sana del tessuto che stanno incidendo. Il progetto, «DESI – JEDI imaging», ha già pubblicato una sperimentazione riuscita della tecnologia e ha creato un database di «firme molecolari» per diversi tipi di cancro, prelevando campioni di tessuto di oltre 300 pazienti. L’iKnife è stato poi usato in 80 interventi chirurgici e in tutti i casi i suoi risultati in tempo reale corrispondevano all’analisi tradizionale del tessuto fatta dopo l’operazione. Usando invece una pompa ad aria per risucchiare le particelle dal punto dell’intervento verso lo spettrometro di massa, l’iKnife può fornire istantaneamente informazioni al chirurgo e così si può evitare di tagliare più tessuto del necessario. La sovvenzione Proof-of-Concept (PoC) del CER è stata di fondamentale importanza per esaminare le questioni normative, la gestione della proprietà intellettuale e mettere su un’azienda per portare lo strumento sul mercato. La sua utilità per l’analisi di tessuti e sostanze ha portato il team anche in contatto con l’industria alimentare e le agenzie per la lotta contro il crimine.
http://cordis.europa.eu/result/rcn/92287_it.html

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Laboratorio © 2017 Tutti i diritti riservati