Un premio a un giovane ricercatore

La Divisione di Chimica Teorica e Computazionale della Società Chimica Italiana ha assegnato ad Alfonso Pedone, giovane ricercatore del Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, il Premio Eolo Scrocco 2012 per le migliori ricerche in Chimica Teorica e Computazionale realizzate da un under 33. Il dottor Pedone è stato premiato per il suo contributo all’integrazione fra metodi ab initio, tecniche atomistiche e modelli per lo studio di proprietà strutturali, spettroscopiche, dinamiche e meccaniche di sistemi inorganici, di biomateriali e nanomateriali.

 

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Laboratorio © 2017 Tutti i diritti riservati